Località Neulè

08022 Dorgali (NU)

Prenota ora

Clicca per prenotare

Mar/Sab 9:00 - 21:30

Lun 9:30-20:00 / Dom 9:00-19:00

BLOG Agriturismo Ecoparco Neulè

Cala Gonone

Cala Gonone

Guida Completa: Come Arrivare e Cosa Aspettarsi a Cala Gonone e Spiagge Vicine

Cala Gonone, incastonata lungo la costa orientale della Sardegna, è una destinazione balneare amata da coloro che cercano paesaggi mozzafiato e acque cristalline.

In questa guida completa, risponderemo a tutte le domande su come raggiungerla e le sue splendide spiagge, come Cala Mariolu, Cala Luna e Cala Fuili, insieme a informazioni su cosa aspettarsi quando si arriva.

Come si Arriva a Cala Gonone?

È  facilmente accessibile sia in auto che in autobus.

Dalla città di Nuoro, situata nell’entroterra, si può prendere la strada SS125 in direzione est per circa 40 chilometri.

L’aeroporto più vicino è l’Aeroporto di Olbia-Costa Smeralda, da cui si può noleggiare un’auto o prendere un autobus per raggiungerla.

Come Arrivare a Piedi alla Grotta del Bue Marino da Cala Gonone?

La Grotta del Bue Marino è raggiungibile a piedi dal centro di Cala Gonone tramite un sentiero che si snoda lungo la costa.

Il percorso offre viste spettacolari sul mare e sulla scogliera circostante ed è una passeggiata piacevole per gli amanti della natura.

Come Raggiungere Cala Luna a Piedi?

Per raggiungere Cala Luna a piedi, è possibile fare escursioni lungo il Sentiero Selvaggio Blu che parte da Cala Gonone o prendere una barca che fa la spola tra Cala Gonone e Cala Luna lungo la costa.

Come è Cala Gonone?

È una pittoresca località balneare caratterizzata da una spiaggia di ciottoli e da acque cristalline ideali per il nuoto e lo snorkeling.

La città offre anche una varietà di servizi turistici, tra cui alloggi, ristoranti e negozi.

Come si Raggiunge Cala Mariolu?

Cala Mariolu è accessibile via terra solo tramite sentieri escursionistici che partono da Cala Gonone o da Baunei, un comune nelle vicinanze.

Si consiglia di prendere un’escursione in barca da Cala Gonone per godere appieno delle bellezze di questa baia isolata.

Vuoi prenotare in Agricampeggio o agriturismo?

Agriturismo - Agricampeggio - Ecoparco Neulè - Dorgali

"Per coloro che amano la natura, che apprezzano la semplicità e che trovano gioia nella vita di campagna, per chi nutre amore verso gli animali o semplicemente per coloro che desiderano trascorrere le proprie vacanze immersi in un'atmosfera autentica e genuina, questo è il luogo perfetto."

Come si Raggiunge Cala Fuili?

Cala Fuili è raggiungibile in auto o a piedi da Cala Gonone.

Segui la strada che porta alla spiaggia e troverai un parcheggio nelle vicinanze.

Per chi preferisce camminare, ci sono sentieri escursionistici che conducono dalla città alla spiaggia.

Come si Arriva a Cala Sisine?

Cala Sisine è raggiungibile solo a piedi o via mare.

Dalla città di Baunei, si può seguire un sentiero escursionistico che conduce alla spiaggia, oppure si può prendere una barca dal porto per raggiungere questa incantevole baia.

Come Arrivare a Ziu Martine?

Ziu Martine è una spiaggia appartata situata lungo la costa vicino a Cala Luna.

È accessibile solo via mare o tramite escursioni in barca organizzate.

Come si Arriva a Cala Goloritzè?

Cala Goloritzè è raggiungibile solo a piedi tramite un sentiero escursionistico che parte dalla città di Baunei.

Il percorso offre viste spettacolari sulla costa e sulla famosa spiaggia con l’arco naturale.

Come Arrivare a Cala Cartoe?

Cala Cartoe è raggiungibile in auto o a piedi da Cala Gonone.

Segui le indicazioni per la spiaggia e troverai un parcheggio nelle vicinanze.

È anche possibile prendere un sentiero escursionistico che parte dalla città e conduce alla spiaggia.

Come sono le Spiagge di Cala Gonone?

Le spiagge sono caratterizzate da sabbia dorata e acque cristalline ideali per il nuoto e lo snorkeling.

Le spiagge più famose includono, Cala Fuili e Ziu Martine, ognuna con il proprio fascino unico.

Come si Arriva alle Grotte del Bue Marino?

Le Grotte del Bue Marino sono accessibili solo via mare tramite escursioni in barca organizzate.

Le grotte sono famose per le loro formazioni calcaree e per essere il rifugio di colonie di foche monache.

Come si Arriva a Cala Biriola?

Cala Biriola è una piccola baia situata lungo la costa tra Cala Gonone e Cala Luna.

È accessibile solo via mare o tramite escursioni in barca organizzate.

Conclusioni 

Con questa guida dettagliata, sei pronto a esplorare le meraviglie naturali di Cala Gonone e delle sue spiagge circostanti.

Che tu preferisca fare escursioni, nuotare o semplicemente rilassarti sulla spiaggia, questa destinazione offre qualcosa per tutti i gusti.

Buon viaggio!

Vuoi prenotare in Agricampeggio o agriturismo?

Agriturismo - Agricampeggio - Ecoparco Neulè - Dorgali

"Per coloro che amano la natura, che apprezzano la semplicità e che trovano gioia nella vita di campagna, per chi nutre amore verso gli animali o semplicemente per coloro che desiderano trascorrere le proprie vacanze immersi in un'atmosfera autentica e genuina, questo è il luogo perfetto."

Cosa mangiare a Cala Gonone?

A Cala Gonone, puoi assaporare una vasta gamma di piatti tipici della cucina sarda e mediterranea.

Dai piatti di pesce fresco come l’aragosta alla pasta con frutti di mare, fino ai formaggi locali e alle insalate di stagione, c’è qualcosa per tutti i gusti.

Non dimenticare di provare anche i dolci tradizionali come sebadas e amaretti.

Non puoi non mangiare:

  1. Su Porcheddu:

Il “porcheddu” è un piatto iconico della Sardegna e del Nuorese in particolare.
Consiste in un maialino da latte intero, condito con sale, pepe, e erbe aromatiche, e poi cotto lentamente alla brace fino a diventare tenero e succulento.
È spesso servito con contorni di verdure grigliate o patate arrosto.

  1. Culurgiones:

I culurgiones sono una sorta di ravioli sardi ripieni di patate, pecorino, menta e altre erbe aromatiche.
Possono essere serviti con una varietà di condimenti, tra cui burro e salvia o salsa di pomodoro leggera.

  1. Is Maccarrones de Busa:

è un piatto tipico della tradizione culinaria del Nuorese, una regione montuosa della Sardegna.
Si tratta di una pasta fresca fatta in casa, simile a grossi bucatini, ma con una forma particolare che ricorda dei tubi allungati.

Cosa vedere a Dorgali paese?

Dorgali è ricco di attrazioni naturali e culturali.

Tra le cose da non perdere ci sono le Grotte di Ispinigoli, le affascinanti formazioni calcaree della Gola di Gorropu e il suggestivo villaggio nuragico di Serra Orrios.

Inoltre, esplora il centro storico di Dorgali con le sue stradine acciottolate e i suoi edifici storici.

Cosa mangiare a Dorgali?

A Dorgali, puoi gustare piatti tipici della cucina sarda come:

  1. Porcetto Sardo:

Il porcetto sardo è un piatto iconico della cucina tradizionale sarda.
Consiste in un maialino da latte intero, preparato con cura e cotto intero alla brace o allo spiedo.
Il porcetto sardo è una delizia culinaria amata per la sua semplicità e il suo sapore rustico, ed è spesso servito come piatto principale durante le celebrazioni e le feste in Sardegna.

  1. Culurgiones:

I culurgiones sono una specialità culinaria della Sardegna, particolarmente diffusa nella regione del Nuorese.

Si tratta di ravioli fatti a mano, ripieni di patate, pecorino, menta e altre erbe aromatiche, che conferiscono loro un sapore unico e delizioso.

I culurgiones vengono solitamente conditi con una salsa leggera di pomodoro o burro e salvia, e spolverati con abbondante formaggio pecorino grattugiato.

Questi ravioli sono un piatto simbolo della tradizione culinaria sarda e rappresentano l’abilità artigianale e l’amore per il cibo della regione.

  1. Maccarrones de Punzu:

I maccarrones de punzu sono un piatto tradizionale della cucina sarda, particolarmente diffuso nel Nuorese.
Si tratta di una pasta fresca fatta in casa preparata con farina di grano duro e acqua, e poi tagliata in strisce larghe e sottili per ottenere la forma caratteristica di “punzu”.
Una volta cotti, i maccarrones vengono solitamente conditi con sugo di pomodoro fatto in casa e spolverati con abbondante formaggio pecorino grattugiato.

  1. Pane Frattau:

Il pane frattau è un piatto tradizionale della cucina sarda.
Si tratta di un piatto composto da uno strato di pane carasau, un pane sardo sottile e croccante, inzuppato in brodo o acqua calda e poi sovrapposto con un uovo fritto e salsa di pomodoro.
Questo piatto semplice ma gustoso è spesso servito come antipasto o piatto principale durante i pasti festivi e le occasioni speciali in Sardegna.

  1. Casadinas:

Le casadinas sono un piatto tipico della zona di Dorgali, costituite da piccole torte salate ripiene di pecorino fresco e menta, e sono solitamente servite come antipasto.

Dove mangiare bene a Dorgali?

Per un’esperienza culinaria autentica a Dorgali, consiglio di provare l’agriturismo “Ecoparco Neulè”.
Questo accogliente agriturismo offre piatti tradizionali preparati con ingredienti locali di alta qualità e un’atmosfera tipicamente sarda.

Dove mangiare il porceddu a Dorgali?

Se desideri assaggiare il porceddu, il maiale arrosto tradizionale della Sardegna, ti consiglio di visitare l’agriturismo “Ecoparco Neulè”.
Qui potrai gustare il porceddu cotto alla perfezione e servito con contorni freschi e deliziosi.

Assicurati di prenotare in anticipo, poiché questo piatto è molto popolare tra i locali e i turisti.

Richiedi
Disponibilità